MICHELA NOTARANGELO

BENESSERE EMOTIVO AL LAVORO

Quando le emozioni si affollano e ci fanno perdere il controllo delle nostre reazioni e l’equilibrio emotivo è importante acquisire la consapevolezza che qualcosa non sta andando per il verso giusto e quindi bisogna apprendere delle modalità per fronteggiare al meglio la situazione e recuperare lo stato di benessere emotivo.

Come recuperare il benessere emotivo al lavoro

Quando siamo nel nostro ambiente di lavoro può capitare che siamo trascinate in un turbinio emotivo che ci fa perdere parzialmente il controllo delle nostre reazioni e la tranquillità interiore, viene meno il nostro benessere emotivo. Questo può accadere per svariate ragioni. Alcune posso essere:

  • stress cronico che riduce di molto il nostro benessere emotivo al lavoro
  • sovraccarico lavorativo
  • stanchezza continua durante la giornata
  • difficoltà relazionali con il team di lavoro
  • senso di estraneità rispetto al tipo di lavoro che si svolge: quando non sentiamo che si tratta del nostro lavoro ideale ma lo indossiamo come un vestito stretto
  • difficoltà del settore lavorativo: es: il personale del settore sanitario da qualche anno vive condizioni di difficoltà importanti nella gestione della professione a causa di turni eccessivi, mancanza di personale, episodi di aggressione contro i medici, ecc.
  • comportamenti non adeguati di colleghi e responsabili
  • sensazione di inadeguatezza e incapacità
  • noia lavorativa per mancanza di compiti adeguati
  • assenza di crescita professionale /ruolo ed entrate economiche
  • staticità e ripetitività delle mansioni
  • invidia verso colleghi e superiori
  • impossibilità nel dimostrare la propria creatività
  • sensazione soggettiva di assenza di riconoscimento del proprio ruolo
  • difficoltà familiari

Tutte queste sensazioni possono indurci a riflettere sul nostro stato di benessere, sulla capacità di gestione delle emozioni ma anche e forse soprattutto sul tipo di lavoro che stiamo svolgendo. Quali sono le domande da farsi in queste situazioni.

E’ ancora il setting ideale per me? Devo davvero rassegnarmi ad una mansione che non rispecchia i miei interessi, i miei valori? Se questo stato di malessere persiste è forse arrivato il momento di chiedermi se cambiare lavoro o se semplicemente attuare delle nuove modalità interiori e di pensiero per affrontare meglio la giornata?

Incontro formativo

Nell’incontro formativo gratuito di venerdì 16 giugno ore 20.45 presso la Biblioteca di Concesio, BS parleremo dell’importanza di riconoscere quali emozioni proviamo durante la giornata di lavoro e come affrontarle quando ci prendono in ostaggio. Affronteremo l’importanza della comunicazione funzionale con il team di lavoro.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Approfondisci

Articoli correlati

Completato 50%

PDF MAPPA MENTALE GRATIS

Ti invierò il pdf direttamente al tuo indirizzo email. Inseriscilo qui sotto, fai click sulla casella, e scarica il pdf.

Su questo sito utilizziamo strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie di statistica) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.